Lo stabilimento Fiat di Pomigliano si conferma la fabbrica più efficiente del gruppo

Lo stabilimento Fiat di Pomigliano d’Arco, dove viene assemblata la fiat Panda, si conferma la fabbrica italiana più efficiente del gruppo. Per tutti i pomiglianesi è un motivo per cui essere orgogliosi.
Il plant ha confermato la sua medaglia d’oro del sistema operativo World Class Manufacturing (WCM) con un punteggio di 81 punti, il più alto in Italia.
Il WCM è un sistema di gestione del lavoro, basato su 20 pilastri il primo dei quali è la sicurezza e il secondo l’impegno dei manager.
La notizia è stata data dai dirigenti di Fim-Cisl e Uilm-Uil. Entrambe le organizzazioni sindacali hanno sottolineato che la medaglia d’oro mette la fabbrica in una posizione di forza per le prossime sfide, a partire dalla realizzazione della nuova autovettura di classe media dell’Alfa Romeo che dovrebbe essere assemblata a Pomigliano d’Arco a partire dall’anno 2021.

Notizia riportata il 15 Nov. da molti giornali nazionali e locali